L’agenda di Siena News -Ilaria Cucchi, Laura Morante e Lidia Ravera ospiti a Bagno Vignoni

Gli eventi di sabato 14 settembre

Ilaria Cucchi, Laura Morante e Antonella Boralevi a Bagno Vignoni con “I colori del libro” 

Ilaria Cucchi, Laura Morante, Antonella Boralevi, Max Stefani, Vanni Santoni, Marino Magliani, Lidia Ravera e molti altri, insieme ai piccoli e medi editori toscani. Torna ad animarsi di libri e di incontri letterari Bagno Vignoni. Apre il ciclo di incontri d’autore alle 14.30 Alessandra Cotoloni con “Saltarello” (Betti Editrice) a cui seguirà alle 15 un incontro con Albo Fregoli che presenta “Streghe e preti in Valdichiana” (Edizioni Effigi). Alle 15.30 sarà Massimo Tosi a parlare di Leonardo da Vinci nell’anno in cui si celebrano i 500 anni dalla morte con il suo “I luoghi di Leonardo” (Federighi Editore), e alle 16 Francesca Allegri presenterà al “Fuori dall’ombra” (Carmignani Editrice), un libro dedicato alla schiera di mogli, amanti, figlie, madri e nonne dei grandi uomini che hanno fatto la storia. A seguire ( 16.30) Carlo Legaluppi e il suo “Redde Rationem” (Alter Ego Edizioni)”, volume che chiude la trilogia con protagonista Sir Alexander Martini. Alle 17 Marino Magliani presenterà Prima che te lo dicano gli altri” (Chiarelettere), finalista del Premio Bancarella 2019. Alle 17.30 sarà la giornalista Silvia Volpi a presentare “Alzati e corri, direttora” (Mondadori), un giallo spumeggiante tutto al femminile. Alle ore 18 incontro con Max Stefani, nome storico del giornalismo musicale italiano, che parlerà di “Freefallers”, la storia completa di Tom Petty fino a oggi. E alle 18.30 Vanni Santoni presenterà “I fratelli Michelangelo” (Mondadori), un’epica familiare contemporanea degna del Wes Anderson dei Tenenbaum e del Franzen delle Correzioni. A concludere la prima giornata de “I Colori del Libro” alle 19 sarà Laura Morante con “Brividi immorali” (La Nave di Teseo).

Lions Club, domani la prima riunione consultiva dell’annata

Al Santa Maria della Scala si svolgerà un importante momento di incontro e di confronto tra tutti i soci del distretto toscano. Molti i temi che verranno affrontati durante la giornata: dalla esperienza estiva del Campo Toscana La Via Francigena, Campo Toscana Disabili al service “La prevenzione del Diabete”, dal tema di Studio Nazionale 2019-2020 “Un Calcio al Bullismo” e del Service Nazionale 2019-2020 “Interconnettiamoci ma con la testa” al ruolo delle donne lions.E’ inoltre previsto un intervento musicale eseguito dagli alunni dell’Istituto superiore di studi musicale “Rinaldo Franci” di Siena; il pranzo presso una contrada e il tour nella Cattedrale con la visita guidata al magnifico pavimento aperto ancora fino al 27 ottobre. 

Gli eventi di domenica 15 settembre

I colori del libro” a Bagno Vignoni, gli appuntamenti della domenica

Alle 14.30 sarà Mattia Nocchi ad aprire il ciclo di incontri con “Tropico di Gallina” (ExCogita), a cui seguirà alle 15 Simone Innocenti con il romanzo “Vani d’ombra” (Voland). Alle 15.30 Alice Cappagli presenterà “Niente Caffè per Spinoza” (Einaudi). Alle ore 16 appuntamento tutto al femminile con Lidia Ravera, Brunella Schisa ed Emanuela Giordano che presenteranno la nuova collana di Giunti dal titolo “Terzo Tempo”. Alle 16.30 Enrica Tesio con “Filastorta d’amore” (Giunti), Alle 17.30 l’incontro con Antonella Boralevi che parlerà del suo libro giallo “Chiedi alla notte” (Baldini&Castoldi). Alle 18 sarà la volta di Ilaria Cucchi che, insieme a Fabio Anselmo, a partire dal libro “Vorrei dirti che non eri solo” (Rizzoli), ripercorre con sofferta lucidità la vicenda di suo fratello Stefano e ne ricostruisce la vita. Gran finale alle ore 18.30 con le storie dal taglio deciso di Riccardo Boccardi che presenterà “Racconti Crestati” (primamedia editore). Ci sarà poi una passeggiata letteraria sulle tracce della lingua italiana con il vulgare di Santa Caterina da Rocca d’Orcia. Guida d’eccezione sarà il presidente dell’Accademia della Crusca Claudio Marazzini. Ad animare il percorso con letture e interventila linguista Simonetta Losi e la guida ambientale Valentina Pierguidi (domenica 15 settembre dalle 9,30 alle 12. Partecipazione gratuita su prenotazione allo 0577391787 / [email protected]).La kermesse letteraria sarà anche l’occasione per illustrare il Patto per la lettura della Regione Toscana (alle 17). A presentare il documento sarà la vicepresidente e assessore alla cultura Monica Barni insieme ai sindaci dei Comuni della Val d’Orcia.

Corte dei miracoli, domenica la festa di rientro

Si svolgerà domenica 15 settembre la tradizionale festa di rientro che sancisce, ufficialmente, l’inizio del nuovo anno associativo della Corte dei Miracoli! A partire dalle 16 e fino alle 21 si potrà assistere ad una sorta di flash mob collettivo, in cui i docenti mostreranno, in maniera plastica, la diversità e la ricchezza dell’offerta formativa di quest’anno. Coloro che parteciperanno saranno letteralmente “investiti” da un flusso ininterrotto di suoni, colori, movimento, con quattro ore ininterrotte di spettacoli e performance. Contemporaneamente, nelle diverse sale di lavoro, ogni docente sarà a disposizione per circa mezz’ora per fornire tutte le informazioni necessarie agli utenti interessati o fare mini prove dei corsi. Tutto, naturalmente, ad ingresso libero! Dalle 20.30, infine, sarà offerta a tutti una cena a buffet con djset di sottofondo! Sul sito dell’associazione  (www.lacortedeimiracoli.org) è possibile trovare tutte le informazioni, i contatti e gli orari aggiornati per la stagione che sta per cominciare. Ricordiamo che è sempre possibile effettuare una prima lezione di prova e gratuita, in qualsiasi momento dell’anno, per “sperimentare” e provare le diverse attività.

A Montepulciano il “Brancaleone”: il bruscellino come si faceva nelle aie

Domenica 15 settembre lungo le strade di Montepulciano torna il Bruscellino, uno spettacolo itinerante realizzato dalla Compagnia Popolare del Bruscello che allieta visitatori e passanti in una versione più simile a quella della tradizione contadina, accompagnato soltanto da una fisarmonica. L’appuntamento con “Brancaleone” è per le 17 in Piazza Grande, 18 in Piazza delle Erbe e infine alle 18.30 davanti alla Torre di Pulcinella.

“I sogni, una scala verso il cielo”, Siena celebra la giornata della cultura ebraica 

Torna domenica 15 settembre la Giornata Europea della Cultura Ebraica. Incontri, musica e teatro sono gli elementi che caratterizzeranno la giornata senese in Sinagoga di Vicolo delle Scotte, 14 che per l’occasione sarà aperta al pubblico gratuitamente dalle 10.30 alle 17.30 con visite guidate e bookshop a cura di CoopCulture. Protagonisti della giornata saranno rav Crescenzo Piattelli che terrà una conversazione su “I sogni nell’ebraismo”; le musiciste Diana Chaplin e Barbara Bogatin in concerto “Dal cello al cielo.  Musica ebraica per due violoncelli”; Giuseppe Burschtein e Ugo Caffaz che, al Teatro dei Rinnovati,  daranno vita allo spettacolo “Gan Eden Restaurant. Seimila anni di gioie e dolori nella cucina tradizionale ebraica” insieme alla  Balagan Cafè Orkestar e gli allievi dell’Istituto Superiore di studi musicali “Rinaldo Franci”.