Alle Terme Antica Querciolaia la festa della donna è relax e bellezza da regina

Notte rosa alle Terme Antica Querciolaia che venerdì 8 marzo festeggiano tutte le donne con una speciale giornata all’insegna del relax, con apertura extra fino all’una di notte. Per rigenerare corpo e mente si potranno scegliere i trattamenti del centro benessere e concedersi una lunga pausa immersi nelle calde acque termali, che sgorgano dal sottosuolo a una temperatura di 39-40 gradi. La festa proseguirà a tavola con le golose proposte del ristorante delle terme e si concluderà nell’ampio parco piscine termali terapeutiche per un lungo bagno nell’atmosfera notturna.

Il programma della giornata. Per chi vuole ricaricare le pile le mani esperte del centro benessere sapranno allentare ogni tensione con i massaggi orientali, linfodrenanti e olistici. Un vero elisir di bellezza per aiutare anche la ‘remise en forme’ in vista della bella stagione. Per festeggiare il ‘gentil sesso’, inoltre, la struttura termale regala l’ingresso al parco piscine a tutte le donne che prenoteranno un massaggio. Per ogni trattamento, inoltre, si potranno ricevere in omaggio un comodo paio di ciabattine e l’uso dell’accappatoio. La ‘Notte delle Donne’ si potrà festeggiare anche cena presso il foyer “La Fontana” e concludere la giornata con un suggestivo bagno sotto le stelle, grazie alla possibilità di accedere alle calde piscine esterne da un comodo passaggio interno.

Info utili. Venerdì 8 marzo, in occasione della Festa delle Donne, lo stabilimento termale Antica Querciolaia sarà aperto dalle 9 fino all’una di notte. Per tutte le donne, che prenotano un massaggio, l’ingresso al parco piscine è gratuito. Per ogni massaggio di 60 minuti, ciabattine in omaggio e accappatoio a uso gratuito. Le Terme Aq sono aperte tutti i giorni da lunedì al venerdì con orario continuato, dalle 9 alle 19, il sabato dalle 9 all’una di notte e la domenica fino alle 20. Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare al numero 0577724091, scrivere una mail all’indirizzo [email protected] oppure visitare la pagina Facebook “Terme AnticaQuerciolaia” o il sito internet www.termeaq.it.