Slot Machine, la sfida del futuro parte dell’online

Numeri in crescita, passione costante. Le macchinette terrestri e digitali continuano a fare da traino al settore del gambling in Italia, nonostante i primi effetti imposti dal Decreto Dignità. Cosa ci dobbiamo aspettare dal gioco del futuro?

Sono più di 100 i miliardi di euro generati dal gioco online nel 2018. Un nuovo record, dove oltre un quarto della cifra è creato dal comparto della slot machine terrestri e online, apparecchi sempre più sotto i riflettori e al centro del dibattito. 

Altamente Sofisticate e con un gameplay simile ai videogiochi di ultima generazione, ma anche potenzialmente pericolose da controllare e da monitorare. Le “macchinette” e le VLT sono tra gli strumenti più usati dai giocatori terrestri, le slot machine online sono il segmento che fa da traino al settore digitale, per questi motivi devono essere controllate, studiate e protette sia dalle aziende leader del settore gambling, che dallo Stato, il quale riesce ad ottenere ogni anno grandissimi incassi per l’Erario proprio da questa fonte

I recenti cambiamenti legislativi adoperati in Italia, Decreto Dignità in primis, rischiano di minare la sostenibilità e le casse di questa fetta di mercato, ma ancora è decisamente prematuro fare delle considerazioni sul futuro del settore.

Il mondo del gioco, infatti, possiede nel suo stesso Dna gli anticorpi a qualsiasi cambiamento esterno. Tra questi c’è senza dubbio la capacità di svilupparsi a livello tecnologico e di rinnovarsi in maniera continua. Esempio lampante è la alta qualità grafica dei giochi, migliorata in maniera esponenziale negli ultimi anni, rendendo così queste piattaforme sempre più definite e soprattutto più vicine alle aspettative e alle esigenze degli utenti. 

Entrando più nel lato tecnico cambiano anche i rulli, le combinazioni vincenti, i bonus, le tematiche e sempre di più le nuove slot machine si legano a film, serie tv, programmi, fumetti, per creare una simbiosi emotiva con il giocatore. La gamification delle slot machine online ha completamente cambiato il volto delle vecchie macchinette da bar e rendendole appetibili ad un numero sempre crescente di utenti. È il caso, ad esempio, di Book of Ra, una delle slot machine online più popolari tra gli utenti. L’ambientazione è quella dell’Antico Egitto, la grafica, i suoni e le immagini rimandano all’esotismo, alla fantasia, ad un mondo fatto di piramidi e faraoni. In questa maniera, e grazie anche ai cinque rulli e al massimo di nove linee di puntata, i giocatori sono continuamente stimolati e vivono un’esperienza di gioco divertente e interattiva. Altro esempio importante è Gonzo’s Quest, che ci porta tra Quattrocento e Cinquecento, insieme ai conquistadores spagnoli. Grazie soprattutto alla funzione Avalanche e ai suoi simboli in 3D, anche questa slot è diffusissima nei locali di mezzo continente. 

Il futuro, dicono gli esperti, appartiene però all’online. Grazie all’avvento dell’html5, e tra poco anche del 5G, il gioco è sempre più fluido, dinamico, veloce. Le prossime tappe del gambling, in questo senso, saranno lo sviluppo della realtà virtuale e la mutazione definitiva delle slot machine in videogiochi 2.0. 

Perché il mondo cambia in maniera costante. E il gambling è capace di interpretarlo.