Il Natale di Siena è in versione kolossal




Io lo definisco – con affetto – il Natale più grande del mondo, perché dura esattamente due mesi (da oggi, 1° dicembre, fino al 31 gennaio) e perché ha tutte le caratteristiche di un film kolossal americano, a partire da un cast stellare di oltre 80 attori protagonisti, che in rigoroso ordine alfabetico vanno dall’Accademia dei Fisiocritici fino ad Un Tubo.


E come nei film di James Bond (che a Siena ben conosciamo!) – in cui i primi 15 minuti sono così ricchi di azione e colpi di scena per mettere in circolo quanta più adrenalina possibile – ecco che il primo fine settimana ha in cartellone il Mercato nel Campo, diventato ormai un evento di grande rilievo nel pur affollato mondo degli appuntamenti di shopping natalizio, per i suoi 160 banchi, la qualità dei prodotti tipici e dell’artigianato, gli appuntamenti con il vino ed i libri, i divertimenti per bambini e i Cooking show e, soprattutto, lo scenario di Piazza del Campo sempre davanti agli occhi.


Ma proprio come un kolossal, l’intero programma di “Tutto il Natale di Siena” (lo trovate su EnjoySiena) alterna sapientemente le pause e i momenti di maggiore emozione e tensione, ovvero giornate più tranquille ad altre assolutamente ricche di appuntamenti: dalla stagione Teatri di Siena ai concerti della Micat in Vertice dell’Accademia Chigiana, dai tour a misura di bambino di A piccoli passi e #SienaFrancigenaKids, alle lezioni di cucina tipica senese, dalla vendita di alberi di Natale al fitto programma di visite guidate e laboratori legati alla mostra di Ambrogio Lorenzetti al Santa Maria della Scala, che – non dimenticatevelo – è aperta fino al 21 gennaio ed è dunque pilastro fondamentale di questo inverno senese, ancora una volta ricco di cose da fare, vedere ed assaggiare.

E con un momento di intimo sentimento, tutto senese, in occasione della Fiera di Santa Lucia (13 dicembre).


E come nei veri film kolossal, non poteva mancare la “prima volta sui vostri schermi”, il debutto importante che è quello del Trail delle Mura di Siena, due giorni (9-10 dicembre 2017) con passeggiate culturali guidate e una corsa podistica attorno alla cinta muraria della città, con storie e scorci addirittura inediti, perché aperti proprio per l’occasione. Facile prevedere che anche questa manifestazione sportiva crescerà rapidamente negli anni.