Il ministro Orlando su Bmps: “Ok commissione di inchiesta ma il sistema non funziona”





Sulla vicenda BMps interviene anche il ministro della Giustizia Andrea Orlando, intervistato ai microfoni di Rtl

orlando_itkam_colloquia

Sulla vicenda BMps interviene anche il ministro della Giustizia Andrea Orlando, intervistato ai microfoni di Rtl, mentre a Piazza Affari prosegue lo mentre prosegue lo stop di BMps, deciso da Borsa Italiana già prima di Natale.
Istituire una Commissione di inchiesta per verificare tutte le informazioni su BMps è “un’idea assolutamente praticabile” ma “credo che sia compito del Parlamento valutare le forme e i modi”. Ecco cosa ha risposto il guardasigilli Orlando ai microfoni della radio. Ma per il ministro è soprattutto necessario, al di là del caso specifico, fare una riflessione su quel modello di finanza. “Si possono fare indagini, ed è giusto farle, e il Parlamento può valutare di farle. Quello che però non si può nascondere e che c’è qualcosa che non va nel modo in cui la finanza ha funzionato in questi decenni. Questo non riguarda soltanto questo o quel Paese ma purtroppo il sistema e il modello di sviluppo nel quale abbiamo vissuto”, ha concluso Orlando.