Le aziende hanno sempre più a cuore i clienti

Le aziende hanno sempre più a cuore i clienti

Sono veramente tantissime le aziende che si affidano alla strategia di fidelizzazione per riuscire a mantenere dei buoni rapporti con i propri clienti e invogliarne di nuovi a provare i prodotti del brand. Il concetto, definito in economia con l’acronimo CRM (Custom Relationship Management o Gestione delle Relazioni con il Cliente) viene applicato da sempre più marchi.

Che cos’è il CRM

Come si può intuire facilmente dal nome di questa vera e propria strategia di marketing, essa si pone come obiettivo quello di creare un rapporto duraturo con il cliente sia esso su breve o su lungo periodo. Il CRM non prevede solo e unicamente lo studio del rapporto che la società dovrà avere con il cliente, ma anche uno studio dell’ambiente che lo circonda e dalla società in cui è inserito per poter attuare strategie sempre più efficaci per tenerlo “fedele” all’azienda.

Quali sono gli obiettivi del CRM

Il primo vero grande obiettivo di questa tipologia di marketing è quella di mantenere stabile il numero di clienti che acquistano i prodotti dell’azienda. In secondo luogo si mette in conto un aumento delle relazioni con quei clienti che da più tempo sono “fedeli” al marchio: si cerca, poi, di fare in modo che questi stessi clienti diventino dei veri e propri “ambasciatori” dell’azienda, ossia che ne consiglino i prodotti a più clienti possibili.

Come rendere i clienti dei promoter

L’operazione non è “diretta”: l’azienda, infatti, non chiede al cliente di procurare persone che possano acquistare i prodotti del brand, ma piuttosto lo fidelizza, proponendogli offerte sempre più vantaggiose e studiate per essere fatte apposta per lui. Il CRM, infatti, viene applicato solo dopo aver studiato in tutto e per tutto le abitudini di ogni cliente, analizzato i dati che magari lui stesso ha fornito tramite sondaggi o interviste, applicandoli proprio per proporgli offerte proporzionate ai suoi interessi e alle sue abitudini.

Il CRM viene solitamente integrato con degli strumenti tecnologici

Questa strategia di marketing non si avvale solo delle interviste e dei dati dei clienti per poter funzionare: solitamente, si affianca all’utilizzo di e-mail o sms per poter comunicare direttamente con i clienti, ma non solo. Sono tantissimi infatti i siti che oltre ad utilizzare sms ed e-mail, integrano sui propri siti ufficiali delle chat dirette tra cliente e operatore oltre che a veri e propri forum in cui i vari clienti possono mettere a confronto le proprie opinioni sui prodotti: in questo modo l’azienda può effettivamente “mettere a verbale” tutto ciò che i clienti pensano dei prodotti e cercare di migliorarli in modo da invogliarli a comprarne di nuovi.

Un esempio pratico

Tra i provider di servizi sms crm in Italia si distingue SmsHosting: grazie ad un servizio eccellente e al grande numero di aziende che si affidano ai servizi del marchio, è uno dei più longevi e famosi nel nostro Paese. Per poter provare i loro servizi è necessario recarsi sul sito internet per iniziare una prova gratuita sia del sistema crm tramite sms sia del sistema tramite e-mail. Il sito, inoltre, offre anche un sistema di archivio e analisi dei dati raccolti, in modo che l’azienda possa studiare come, nel corso degli anni, le preferenze dei clienti sono cambiate.

Tags