Insegna a Siena il nuovo commissario Inps

Pasquale Tridico è stato indicato come commissario dell’Inps, Adriano Morronecome sub-commissario. E’ stato, infatti firmato il decreto di nomina dal ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, e dal ministro dell’Economia, Giovanni Tria. Dirigente Inps e professore universitario a Siena: Adriano Morrone riunisce due profili per il ruolo di sub-commissario dell’istituto previdenziale, l'”interno” che conosce la macchina e il teorico che la studia.

Nel curriculum, oltre alla carica di direttore dell’Ufficio di segreteria del Collegio dei sindaci dell’Inps, Morrone, docente di sicurezza sul lavoro presso la Luiss di Roma, elenca vari incarichi cattedratici: professore a contratto di diritto dell’Ue presso l’università di Siena, docente nell’ambito del modulo di diritto del lavoro presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali dell’Università Luiss di Roma, docente di diritto pubblico europeo presso un master dell’Università di Siena, professore a contratto di diritto penitenziario presso l’università di Macerata, docente di diritto penale del lavoro presso la Link Campus University di Malta, docente presso un master all’università di Roma La sapienza. E’ stato inoltre membro della Commissione nazionale per la certificazione dei contratti di lavoro, istituita nel 2007. Nato nel 1967, laureato in giurisprudenza, è stato all’Inps direttore dell’Ufficio riscossione contributi lavoratori dipendenti (Direzione centrale entrate contributive) dal 1999 al 2000 e responsabile dell’area interventi a sostegno dell’occupazione, dal 2000 al 2008. Nel 2015 è stato nominato direttore generale di Enpaia, l’Ente nazionale di previdenza per gli addetti e gli impiegati in agricoltura

Tags