Romeo e Giulietta: il banchetto rinascimentale di scena a Pienza

In occasione della mostra What is a youth? Romeo e Giulietta di Franco Zeffirelli, Palazzo Piccolomini organizza nei mesi di ottobre e novembre una serie di eventi (conversazioni d’arte, laboratori artistici, danze e musica), che permetteranno al pubblico di contemplare il carattere monumentale del palazzo e la sua autenticità conservativa di dimora rinascimentale, legandosi alle immagini del film disposte nel cortile e nelle sale della residenza di Pio II.

Dopo i primi due eventi del 14 e del 21 ottobre, domani, domenica 28 ottobre alle 11,00, l’appuntamento vedrà coinvolto il professor Paolo Torriti che interverrà con una lezione dal titolo Il banchetto rinascimentale: teatralità e arredi, dove potremo ammirare l’allestimento di un banchetto rinascimentale e successivamente degustarne le pietanze nel brunch allestito sotto la loggia prospiciente il giardino.

«La mostra è molto bella, Palazzo Piccolomini mi ha chiamato per tenere questa conferenza sul banchetto rinascimentale  – spiega il professor Paolo Torriti – poi ci sarà anche un pranzo in stile cinquecentesco. Nel mio intervento parlerò anche del banchetto ricostruito nel film di Zeffirelli , il mio ragionamento però non sarà specifico, ma tratterà il tema in modo generale, parlerò infatti di tutti i gli aspetti del banchetto: dagli arredi alle suppellettili soffermandomi però  sulla magnificenza di questo evento nel periodo rinascimentale. Il banchetto era infatti il culmine celebrativo di qualsiasi avvenimento ed era curato in ogni particolare, dalla scelta degli invitati alla loro posizione nella tavola, passando per le argenterie ed il cibo. Tutto infatti doveva indicare la potenza del padrone di casa»

La locandina dell’evento

 

Dopo quello di domenica , l’ultimo appuntamento sarà sabato 3 novembre alle  16,30, il calendario degli eventi si concluderà con la visita teatralizzata per bambini e per adulti dal titolo La Balia di Giulietta, a cura di Rita Ceccarelli. Alle  18,00 sarà possibile ammirare lo spettacolo di musica e danza dal titolo What is a youth? ispirato alle scene e alla colonna sonora del film, a cura di Madrigalisti Senesi e di La Vita Nova. La serata terminerà con un aperitivo nel cortile del Palazzo.

 

La mostra è promossa dalla Società di Esecutori di Pie Disposizioni Onlus e dalla Fondazione Zeffirelli e prodotta e gestita da Opera-Civita.

Costi:

Domenica 28 ottobre e sabato 3 novembre euro 12,00 a persona

Prenotazione obbligatoria

per info e prenotazioni:

+39 (0)577 286300 (dal Lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 17,00)

[email protected]