L’agenda del 17 aprile – Il mare e il ruolo internazionale di Siena, Palazzo Sansedoni, Emilio Ravel e il Palio

Siena diventa capitale internazionale per la salvaguardia del mare

L’allarme degli scienziati per l’altissimo livello di inquinamento da plastica nel Mediterraneo viene accolto dalle istituzioni europee, con l’obiettivo di giungere a politiche legislative comuni, e attivare concrete azioni di mitigazione del fenomeno: Interreg Europe, il fondo dell’Unione Europea per lo sviluppo regionale, ha approvato e concesso un importante finanziamento al progetto “Plastic Busters MPAs”, dedicato alla tutela delle aree protette del Mediterraneo, alla valutazione dell’impatto delle plastiche e delle microplastiche sulla fauna marina, alla definizione di azioni comuni di lotta all’inquinamento.
Il lancio ufficiale del progetto internazionale, con l’intervento di tutti i partner e di istituzioni italiane ed europee che si occupano di ambiente marino, si terrà il 17 aprile con un incontro pubblico a Siena, nell’aula magna del Rettorato dell’Ateneo, a partire dalle 14.
Il progetto deriva da Plastic Busters, iniziativa dell’Università di Siena e dei suoi ricercatori di ecolologia marina ed ecotossicologia ambientale, coordinati dalla professoressa Maria Cristina Fossi, che da anni si dedicano alla ricerca scientifica, alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica e al networking istituzionale per la tutela del Mediterraneo dai rifiuti plastici.

La chiesa valdese e l’esperienza dei corridoi umanitari. Le procedure di valutazione dei ricorsi per la protezione internazionale

Le informazioni sui paesi di origine dei migranti, e l’esperienza dei corridoi umanitari: questi i temi di approfondimento che saranno affrontati domani all’Università di Siena, per la prossima lezione aperta al pubblico del ciclo di incontri “L’Europa come rifugio? La condizione di rifugiato tra diritto e società nell’abito delle politiche dell’Ue”. A partire dalle ore 15, nel palazzo del Rettorato, interverrà Ottavio Colamartino, giudice presso il Tribunale di Genova Sezione stranieri, che parlerà dell’uso delle Informazioni sui paesi di origine (COI) nella valutazione dei ricorsi dei richiedenti protezione internazionale. Colamartino proporrà anche una simulazione pratica sull’utilizzo dei report riguardanti i paesi di origine dei richiedenti.Seguirà l’intervento dell’avvocato Ilaria Valenzi, consulente della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia, del Foro di Roma, che interverrà sul ruolo che la chiesa valdese sta svolgendo nell’accoglienza dei richiedenti asilo, raccontando l’esperienza dei corridoi umanitari e offrendo spunti di riflessione sul rapporto tra modello giuridico e modello teologico di accoglienza.

La storia del Palazzo e della famiglia Sansedoni – Visita teatralizzata straordinaria a Palazzo Sansedoni

A grande richiesta, dopo il successo di affluenza riscontrato nelle visite precedenti, Fondazione Mps e Vernice Progetti Culturali aprono le porte di Palazzo Sansedoni per una nuova visita teatralizzata. Dalle 18,30 le bellezze e i tesori contenuti all’interno delle preziose stanze del Palazzo verranno illustrati da una esperta in storia dell’arte, intervallata da veri e propri momenti teatrali, recitati da attori che vestiranno i panni di Porzia Gori Pannilini e Rutilio Sansedoni. In un’atmosfera di altri tempi, i due interpreti accompagneranno e coinvolgeranno i visitatori con animazioni, aneddoti e racconti sui protagonisti di uno dei palazzi storici più importanti e rappresentativi della città, fino ai giorni nostri, alla scoperta dei segreti della loro dimora e dei personaggi che hanno abitato questi luoghi. La visita teatralizzata “La storia del Palazzo e della famiglia Sansedoni” è animata grazie alla collaborazione con Topi Dalmata e LaLut, compagnie teatrali del territorio che realizzano spettacoli, laboratori, percorsi teatrali, festival, rassegne e vari progetti con numerose istituzioni. Per partecipare alla visita teatralizzata è preferibile la prenotazione. L’ingresso intero è di €10, mentre il ridotto di €5 è per bambini dai 5 ai 14 anni; ingresso gratuito per i bambini sotto i 5 anni. I partecipanti fino ai 14 anni dovranno essere accompagnati da un adulto. Per info e prenotazioni: www.verniceprogetti.it, [email protected]; tel 0577226406.

Esperienze di Intelligence con il Soroptimist International Club di Siena
Conferenza sul tema “Esperienze di Intelligence” tenuta dal Prof. Vittorio Stelo, già prefetto e direttore del Sisde, alle 18 all’hotel NH Excelsior.

Constructing Home: Assaggio d’Arte con Peter Tagiuri al Siena Art Institute

Al Siena Art Institute (via Tommaso Pendola 37, Siena), alle 18, per un nuovo incontro del ciclo StARTers – Assaggi d’Arte! Ospite dell’evento sarà l’architetto e artista Peter Tagiuri, che esplora ambienti e soggetti spesso trascurati dalla ricerca artistica, come gli spazi domestici e le abitudini quotidiane degli individui. Alla conversazione informale con l’artista seguirà un aperitivo.

MARCO DI DOMENICO, ALLA BIBLIOTECA DEGLI INTRONATI, PRESENTA “IL MONDO SEGRETO DEGLI ANIMALI”

In occasione della Giornata della Terra, che si celebra il 22 aprile con l’obiettivo di promuovere la sua salvaguardia, alle 17,30 l’entomologo Marco di Domenico sarà ospite della Biblioteca Comunale degli Intronati (via della Sapienza, 5) per presentare il suo libro dal titolo “Il mondo segreto degli animali” (Editoriale Scienza, 2017). Interagiranno con lui Roberto Nencini e Alice Bardini. Un appuntamento dedicato a un pubblico adulto come a quello infantile, visto l’argomento trattato: un libro sugli insetti, gli animali più numerosi del pianeta.
Scoprine la straordinaria varietà, impara a conoscerli, a rispettarli e… a non aver paura di loro.

“Intelligenza artificiale e apprendimento profondo” – Complesso didattico San Niccolò
“Intelligenza artificiale e apprendimento profondo” è il tema che sarà trattato nel seminario che si terrà all’Università di Siena. Il professor Paolo Massimo Buscema, del Semeion Research Center of Sciences of Communication della University of Colorado a Denver parlerà dei complessi algoritmi che stanno dietro ai comportamenti intelligenti dei dispositivi tecnologici: dal riconoscimento intelligente di caratteri scritti a mano a operazioni complesse quali fondere in unica forma conoscitiva basi di dati che non hanno nulla in comune.
Il seminario si terrà alle 17, presso la sezione di fisica del dipartimento di Scienze fisiche, della terra e dell’ambiente, in via Roma 56 (complesso didattico San Niccolò).

“Il fuoco di Siena” di Emilio Ravel nella Contrada della Torre

Nuovo appuntamento nella Contrada della Torre con la rappresentazione della feste di Siena per immagini. Il prossimo episodio del ciclo “Il Palio nel cinema e nel piccolo schermo Un viaggio commentato all’interno delle pellicole e dei documentari della nostra festa”” sarà dedicato alla figura di Emilio Ravel, recentemente scomparso.
Negli spazi della società Elefante sarà proiettato il documentario del 2009 “Il fuoco di Siena. Palio, una corsa folgorante in diretta dal medioevo.” testo e voce di Emilio Ravel,con la regia di Barbara Castelli e Riccardo Domenichini. La proiezione di martedì 17 aprile avverrà al termine del cenino, in programma come di consueto alle ore 20.30.

COLLE VAL D’ELSA

Spettacolo teatrale di Federica Rossi – “ l’Incanto di Olivia”: una fiaba contro il bullismo

Alle 17.30 andrà in scena uno spettacolo per grandi e piccini al teatro S.Agostino a Colle di Val D’Elsa.
Tratta di una bambina di nome Olivia che prima di andare a letto prende un libro che non ricordava di avere. Inizia a leggere, ed anche grazie all’aiuto del pubblico la storia magicamente prenderà vita ed affronterà il tema del bullismo. L’ingresso: ridotto euro 8.00 per i bambini fino a 12 anni; Intero euro 12.00. Il ricavato andrà in beneficenza all’Associazione Nasienasi VIP Siena Onlus.