Il febbraio senese fra arte e giochi per bambini

Domani sarà possibile fare un tuffo nella storia e nell’arte con la visita agli affreschi di Ambrogio Lorenzetti e la mostra “La Bellezza Ferita”

Domani a Siena rivivono la storia e le tradizioni legate ai suoi capolavori artistici. La rassegna “Febbraio al Museo”, pensata per adulti e bambini, prosegue con un calendario di iniziative che si svolgeranno tra la Basilica di San Francesco, il Santa Maria della Scala, l’Orto Botanico e Palazzo Pubblico, attraverso un percorso ‘ideale’ che unisce l’arte, il trekking urbano, la natura e il divertimento per i più piccoli.

“A tu per tu” con gli affreschi di Lorenzetti. La giornata di sabato 11 febbraio si aprirà dalle 10 con ‘Dentro il restauro’. I partecipanti, ‘armati’ di caschetti di protezione, potranno vivere un’esperienza indimenticabile, salendo sulle impalcature e osservando da vicino i lavori di restauro che stanno interessando gli affreschi di Ambrogio Lorenzetti, custoditi all’interno della Basilica di San Francesco. La visita sarà arricchita dai racconti di Massimo Gavazzi, che ha curato il restauro. Per partecipare ai tour è necessaria la prenotazione chiamando il numero 0577 292614-15 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13, oppure scrivendo a [email protected]

Siena accoglie Norcia nella mostra “La Bellezza ferita”. La giornata di sabato 11 febbraio sarà caratterizzata anche dall’apertura straordinaria per il fine settimana del Santa Maria della Scala. Negli spazi dell’antico Ospedale sarà possibile visitare la mostra ‘La Bellezza Ferita’ che raccoglie i capolavori artistici della città di Norcia, salvati dal terremoto che ha colpito nei mesi scorsi il Centro Italia. L’ingresso è a pagamento e su prenotazione chiamando il numero 0577 286300 oppure scrivendo a bellezzaferi[email protected].

Tutti gli eventi for kids del sabato di Febbraio al Museo. Tante anche le iniziative dedicate ai più piccoli. La mattina appuntamento dalle 10 all’Orto Botanico di Siena che fino alle 15 ospiterà la “Caccia al Tesoro Verde”. Un divertente gioco per scoprire le piante conservate nella foresta equatoriale, nel deserto e nelle foreste temperate fredde  che si trovano nel “giardino verde” di Via Mattioli. Per partecipare alla caccia al tesoro è possibile prenotare ai numeri 3391125987 o al 3384696296 oppure inviare  una mail a [email protected]. Il divertimento formato bambino si sposta al Santa Maria della Scala, dove i più piccoli potranno cimentarsi nel percorso a piedi alla scoperta della Via Francigena. Dalle ore 15 Balia Gioconda accompagnerà i piccoli esploratori alla scoperta del nuovo ostello del Santa Maria della Scala per un divertente trekking che si che si concluderà a Porta Romana. Nel corso del pomeriggio sarà offerta la speciale “Merenda del pellegrino” e a ogni partecipante sarà regalato lo zainetto di #SienaFrancigenaKids. Per prenotare il percorso lungo il tratto urbano della Via Francigena è possibile chiamare i numeri 3476137678 e 3480216972, oppure scrivere a [email protected].

Visite guidate ai capolavori nascosti di Palazzo pubblico. Il pomeriggio di “Febbraio al Museo” proseguirà a Palazzo Pubblico, che in via straordinaria mostrerà al pubblico le stanze e i capolavori conservati al suo interno. L’appuntamento con la visita guidata alle “Stanze Segrete” è in programma sabato 11 febbraio alle 16. Il tour è a pagamento e su prenotazione chiamando i numeri 0577 292614-15 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13) oppure scrivendo una mai a [email protected].

Info utili. Febbraio al Museo è la rassegna di eventi, visite guidate e iniziative per adulti e bambini alla scoperta dei grandi artisti e delle istituzioni che hanno fatto la storia della città. La rassegna è organizzata dal Comune di Siena – assessorato alle politiche per il turismo, in collaborazione con l’assessorato alla cultura. Il programma è disponibile su www.enjoysiena.it e www.comune.siena.it. La rassegna è realizzata con risorse dell’imposta di soggiorno. Per info è possibile contattare i numeri 0577 292128-178-206, scrivere una mail a [email protected]. Sui social per essere sempre aggiornati sulle iniziative è possibile i profili EnjoySiena su Facebook, Google+, Tumblr, Instagram, Pinterest, YouTube.