Notte a tutto rock nella Chiocciola

olivetaNotte a tutto rock nella Contrada della Chiocciola: mercoledi 25 giugno, nei giardini recuperati dell’Oliveta (Via San Marco, 86), al via la prima edizione dell’ “Oliveta Rock Contest”, un’entusiasmante gara fra gruppi rock senesi. (altro…)

Palio e Contrade – La Chiocciola propone “Passaggio d’Arte”

Foto 1 una delle opere in mostraDa mercoledì 21 a sabato 24 maggio la Contrada della Chiocciola propone gli attesi appuntamenti nell’Oliveta, gli splendidi giardini recuperati dalla Contrada che per quattro giorni diventano spazio di aggregazione e di socialità. Gastronomia, spettacolo, intrattenimento per iniziare ad assaporare la stagione estiva. (altro…)

Agenda di contrada – Drago

Gli appuntamenti in programma

 

Gli abbonamenti per i bambini per le prove pomeridiane del Palio di Agosto saranno in vendita nelle sere dei giorni 6, 8, 11 e 12 Agosto presso la Società di Camporegio in San Domenico dalle 21.30 alle 23.

Dal 28 al 31 Agosto si terrà il campo dei cittini: anche quest’anno allestiremo un campeggio nei giardini dei Voltoni. Il 28 passeremo la giornata in piscina, a Casetta; gli altri giorni trascorreranno tra giochi, racconti di Contrada, uscite per il centro città e tanto divertimento. Per maggiori info scrivere a giovani@contradadeldrago.it o chiamare gli addetti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Società Camporegio 0577 285505 – 0577 40575
www.contradadeldrago.it

Colori: Rosa antico e verde con liste gialle

Motto: Il cor che m’arde divien fiamma in bocca

Simboleggia: Ardore

Compagnie Militari: Sant’Egidio, San Donato ai Montanini

Santo Patrono e Festa Titolare: Santa Caterina da Siena, ultima domenica di maggio

Oratorio: La Chiesa di Santa Caterina che fu delle monache del Paradiso e passò alla Contrada con decreto Granducale nel 1787. Si trova in Piazza Matteotti

Sede Storico-Museale: Piazza Matteotti, 18

Società di Contrada: “Camporegio”, Via del Paradiso, 21

Fontanina battesimale: Opera dello scultore Vico Consorti. Realizzata nel 1977, porta la scritta: “L’amore di Contrada per l’arte di Vico Consorti affida ai dragaioli che nasceranno il ricordo dei grandi Priori Mario Calamati e Alberto Rossi” ed è situata in Piazza Matteotti davanti alla sede. Dal 1970 il Drago è stato riconosciuto ente morale di diritto canonico.

Contrade Alleate: Aquila

Stemma d’argento con un drago spiegato di verde, coronato all’antica recante un pennoncello azzurro con l’iniziale U d’oro (Umberto I) sormontato da corona reale.

 

Agenda di contrada – Chiocciola

Gli appuntamenti in programma

 

PROGRAMMA SERATE OLIVETA 2014

MERCOLEDI’ 21 MAGGIO
Ore 18.30 Presentazione lavori di restauro Oratorio e Nuova Copertura
Società San Marco
Ore 20.00 Pizzeria, Braciere, Paninoteca, Cantine&DeliZie
Ore 20.30 Ristorante con chef ENZO PROVVEDI
Ore 22.30 1° Oliveta Rock Contest

GIOVEDI’ 22 MAGGIO
Ore 19.00 Presentazione del libro di Bruno Alfonsi `Siena di tre cose
è piena…`
Ore 20.00 Pizzeria, Braciere, Paninoteca, Cantina&DeliZie
Ore 20.30 Ristorante con GLI ATTORTELLATI
Ore 20.30 DiscOsteria…al CRAZY HOSPITAL
Ore 22.30 Musica Live con i JAGUARI

VENERDI’ 23 MAGGIO
Ore 20.00 Pizzeria, Braciere, Paninoteca, Cantina&DeliZie
Ore 20.30 Ristorante di Pesce con I TRE CRISTI
Ore 20.30 DiscOsteria…`WELCOME IN JAMAICA`
Ore 22.30 Dai Mitici Anni ’80

SABATO 24 MAGGIO
Ore 20.00 Pizzeria, Braciere, Paninoteca, Cantina&DeliZie
Ore 20.30 Ristorante…in cucina con LELLA
Ore 20.30 `PERVERSIVE PARTY`…alla DiscOsteria
Ore 22.30 Si balla con il DJ ETTORE CHIESI

Per informazioni e prenotazioni:
Discosteria: Caterina Lorenzini 3404851431
Ristorante: Roberta Mancini 3404147290
Braciere: Francesco Cialdini 3494332993

Giovedì 29 Maggio 2014 alle ore 21.00 in prima convocazione ed alle ore 21.30 in seconda convocazione si terrà l’Assemblea Generale Straordinaria con il seguente o.d.g.: Comunicazioni dell’On.do Priore; Modifiche Statuto della Contrada: approvazione; Varie ed eventuali.

 

 

 

 

 

Società San Marco 0577 49555

www.contradadellachiocciola.it

Colori: Rosso e giallo con liste turchine

Motto: Con lento passo e grave nel campo a trionfar Chiocciola scende

Simboleggia: Prudenza

Compagnie Militari: San Marco, San Quirico, Monistero

Santo Patrono e Festa Titolare: Santi Apostoli Pietro e Paolo, 29 giugno

Oratorio: Sorge sulle fondamenta del trecentesco monastero delle monache di San Paolo. Fu costruito su disegni di Flaminio del Turco e concesso alla Contrada per la officiatura nel 1814

Sede Storico-Museale: Via San Marco, 31

Società di Contrada: “San Marco”, Via S. Marco, 77

La Chiocciola è gemellata con la città di Venezia

Fontanina battesimale: opera dello scultore Fulvio Corsini, fu la prima ad essere installata nel 1947. Sul basamento sta la scritta augurale: “Quando alla Chiocciola vittoria arriderà / questa fontana buon vino getterà”. Si trova davanti all’Oratorio della Contrada

Contrade Alleate: Bruco, Istrice, Pantera, Selva

Avversaria: Tartuca

Stemma d’argento, una chiocciola strisciante al naturale, tempestato dalle iniziali U e M (Umberto I e Margherita di Savoia) intercalate da rose di rosso

Interventi su Oratorio, Sala del Seggio e Sala delle Vittorie. La Giraffa presenta i lavori di risanamento

giraffa12Nuovi lavori di risanamento dell’Oratorio, della Sala del Seggio e della Sala delle Vittorie. Sono quelli realizzati dall’Imperiale Contrada della Giraffa e che verranno presentati venerdì 9 maggio, alle ore 18, presso la Sala delle Vittorie della Contrada. (altro…)

Agenda di contrada – Civetta

Gli appuntamenti in programma

 

 

Si informano tutti i Contradaioli che sono disponibili i posti in palco e in terrazza per la tratta e le prove del Palio di Agosto 2014.

 

 

 

Le prenotazioni sono aperte fino al giorno 12 Agosto compreso.

 

 

 

In caso di mancanza di posti verrà data la prelazione ai Contradaioli che hanno confermato il palco negli anni precedenti.

 

 

Per informazioni e prenotazioni si prega contattare: Antonio Dami 342 1802078

 

Giuseppe Donati 339 4034146

 

Federico Morichelli 348 5930229

 

Giada Dafrassini 333 3442457

 

Borri Monica 338 7497396

 

 

 

 

Società Cecco Angiolieri 0577 285505
www.contradadellacivetta.it

Colori: Nero e rosso con liste bianche

Motto: Vedo nella notte

Simboleggia: Astuzia

Compagnie Militari: San Vigilio, San Pietro in Banchi, San Cristoforo

Santo Patrono e Festa Titolare: Sant’Antonio da Padova, 13 giugno

Oratorio: Costruito nel 1930 entro la struttura del Castellare degli Ugurgieri, (Via Cecco Angiolieri), è stato consacrato nel dopoguerra

Sede Storico-Museale: Castellare degli Ugurgieri, 5

Società di Contrada: “Cecco Angiolieri”, Vicolo al Vento,8

La Contrada ha il titolo di “Priora” per aver ospitato la prima riunione del Magistrato delle Contrade, l’organismo che riunisce i Priori delle diciassette Contrade per deliberare sulle questioni di interesse comune

Fontanina battesimale: Opera dello scultore Adolfo Micheli (1963), è collocata all’interno della sede storica, in una nicchia decorata dagli allievi della Scuola Artigiana di Motta di Livenza (Treviso)

Contrade Alleate: Aquila, Istrice, Giraffa, Pantera

Avversaria: Leocorno

Stemma partito di nero e rosso, una civetta in maestà con due scudetti azzurri caricati con le lettere U e M (Umberto I e Margherita di Savoia)


Gli appuntamenti in programma

Le prenotazioni per il Convivio del Gruppo Donatori di Sangue del prossimo Venerdì 15 Marzo rimarranno aperte fino a Mercoledì 13 Marzo, scrivendo a societa@contradadellacivetta.it o con un sms al 333 4982150 (Nicoletta).

Il Consiglio Generale della Contrada Priora della Civetta è convocato per il giorno Venerdì 22 Marzo 2012, in prima convocazione alle ore 21,15 ed occorrendo in seconda convocazione alle ore 21,30, presso la Sala delle Vittorie “Sabatino Mori”, per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

 

1. Lettura e approvazione del verbale del precedente Consiglio Generale

2. Comunicazioni del Priore

3. Comunicazioni del Capitano

4. Presentazione Bando Immobiliare

5. Ratifica quote protettorato per l’anno 2013

6. Varie ed eventuali

 

Società Cecco Angiolieri 0577 285505

www.contradadellacivetta.it

Colori: Nero e rosso con liste bianche

Motto: Vedo nella notte

Simboleggia: Astuzia

Compagnie Militari: San Vigilio, San Pietro in Banchi, San Cristoforo

Santo Patrono e Festa Titolare: Sant’Antonio da Padova, 13 giugno

Oratorio: Costruito nel 1930 entro la struttura del Castellare degli Ugurgieri, (Via Cecco Angiolieri), è stato consacrato nel dopoguerra

Sede Storico-Museale: Castellare degli Ugurgieri, 5

Società di Contrada: “Cecco Angiolieri”, Vicolo al Vento,8

La Contrada ha il titolo di “Priora” per aver ospitato la prima riunione del Magistrato delle Contrade, l’organismo che riunisce i Priori delle diciassette Contrade per deliberare sulle questioni di interesse comune

Fontanina battesimale: Opera dello scultore Adolfo Micheli (1963), è collocata all’interno della sede storica, in una nicchia decorata dagli allievi della Scuola Artigiana di Motta di Livenza (Treviso)

Contrade Alleate: Aquila, Istrice, Giraffa, Pantera

Avversaria: Leocorno

Stemma partito di nero e rosso, una civetta in maestà con due scudetti azzurri caricati con le lettere U e M (Umberto I e Margherita di Savoia)

Agenda di contrada – Tartuca

Gli appuntamenti in programma

 

Settimana dedicata ai festeggiamenti titolari in onore di Sant’Antonio da Padova 6 – 7 – 8 giugno 2014

 

Venerdì 6 giugno. Ore 18.00 – chiusura dei Corsi per Alfieri e Tamburini presso il Prato di Sant’Agostino. Ore 19.00 – Inaugurazione nuove Sale del Museo del Palio, del Nuovo Archivio e apertura mostra temporanea di “Memorie Sacre e Profane” presso il Museo Sacro. Ore 20.30 – Durante la cena presso la Soc. M.S. Castelsenio, consegna dei Diplomi ai giovani Alfieri e Tamburini e proiezione del video “Tamburi in Testa”, curato da Michele Landi, Antonio Barra e Gianni Bonelli

Sabato 7 Giugno. Ore 17.30 – Battesimo Contradaiolo, a seguire “Ingresso dei Dodicenni nella Compagnia di Porta all’Arco” e “Proclamazione dei vincitori – Premio Fondazione Ing. Ugo Bartalini”  Ore 19.30 – Ricevimento della Signoria presso il Prato di Sant’Agostino; 19.45 – Celebrazione Solenne Mattutino presso l’Oratorio della Contrada; Ore 21.00 – Festa nel Rione

Domenica 8 giugno. Ore 08.00 – Partenza delGiro in Città. Ore 12.30 – Rientro in Contrada. Ore 15.00 – Prosecuzione del Giro.  Ore 18.45 – Ritrovo in Piazza del Campo davanti al Palazzo Comunale per il rientro in Contrada

 

 

 

Società Castelsenio 0577 285448
www.tartuca.it

Colori: Giallo e turchino

Motti: Forza e costanza albergo

Simboleggia: Saldezza

Compagnie Militari: Porta all’Arco, Sant’Agata

Santo Patrono e Festa Titolare: Sant’Antonio da Padova, 13 giugno

Oratorio:In Via Tommaso Pendola. Fu edificato dalla Contrada nel XVII sec. e dedicato al patrono Sant’Antonio da Padova

Sede Storico-Museale: Via Tommaso Pendola, 21

Società di Contrada: “Castelsenio”, Via Tommaso Pendola, 17

La Tartuca è gemellata con la città di Trento

Fontanina battesimale: Opera dello scultore Bruno Buracchini (1951), è situata in via Tommaso Pendola

Contrade Alleate:Leocorno, Onda, Nicchio, Selva

Avversaria: Chiocciola

Stemma d’oro, una tartaruga in un campo d’oro seminato di nodi di Savoia azzurri alternati con margherite

Gli appuntamenti in programma

  • La Soc. Castelsenio informa tutti i soci che Venerdi 22 non verrà effettuato il consueto cenino.

    Tutti i Tartuchini (giovani, meno giovani e bambini) sono invitati infatti a partecipare il giorno successivo:

    Sabato 23 Porchettata del Capitano 

  • Sabato 6 aprile la contrada della Tartuca organizza una visita al

    Museo dell’ Acqua e Fonti di Pescaia

    Ore 9:30 – 1° gruppo composto da 20 persone

    Ore 10:00 – 2° gruppo composto da 20 persone

    Quota di partecipazione 10€ a persona da versare entro martedì 2 aprile.

    Per le adesioni rivolgersi a Claudia Soldatini

    mail: claudiasoldatini@diesse.it

    Tel. 3473050150

    Si comunica che in data 18 marzo, avrà luogo alle ore 21.30 presso i locali della Società Mutuo Soccorso Castelsenio l’Assemblea della Contrada della Tartuca, col seguente ordine del giorno:

    Comunicazioni dell’Onorando Priore.
    Bilancio Consuntivo 2012 (articolo 33 lettera f) e relazione Sindaci Revisori.
    Bilancio Preventivo 2013 (articolo 33 lettera f).
    Varie ed Eventuali.

Società Castelsenio 0577 285448

www.tartuca.it

Colori: Giallo e turchino

Motti: Forza e costanza albergo

Simboleggia: Saldezza

Compagnie Militari: Porta all’Arco, Sant’Agata

Santo Patrono e Festa Titolare: Sant’Antonio da Padova, 13 giugno

Oratorio:In Via Tommaso Pendola. Fu edificato dalla Contrada nel XVII sec. e dedicato al patrono Sant’Antonio da Padova

Sede Storico-Museale: Via Tommaso Pendola, 21

Società di Contrada: “Castelsenio”, Via Tommaso Pendola, 17

La Tartuca è gemellata con la città di Trento

Fontanina battesimale: Opera dello scultore Bruno Buracchini (1951), è situata in via Tommaso Pendola

Contrade Alleate:Leocorno, Onda, Nicchio, Selva

Avversaria: Chiocciola

Stemma d’oro, una tartaruga in un campo d’oro seminato di nodi di Savoia azzurri alternati con margherite

Galleria fotografica

CAPITALE SOCIALE: € 10.000 I.V. - P.IVA/CF 01190490522 - Registrazione Tribunale di Siena n.683 del 25.6.1999 - Direttore Responsabile Stefano Bisi