Forza Italia-Siena: “Berlusconi assolto, ora può dare nuove prospettive”

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

Arriva una nota da parte di Forza Italia – Siena: “Il collegio della seconda corte d’Appello di Milano ha assolto Berlusconi da tutte le accuse contro di lui al processo ‘Ruby’ e ha ribaltato il primo grado che aveva condannato il presidente di Forza Italia a 7 anni. Anni di pesanti ingiurie e condanne preconfezionate, hanno demolito prima di tutto l’emotività di una persona e poi picconato politicamente il leader indiscusso del centrodestra. Chissà se possiamo parlare solo di una particolare attenzione giudiziaria oppure di un’azione preordinata per togliere di mezzo un personaggio imbattibile e politicamente inarrivabile. L’assoluzione dalle due accuse infamanti ha dato a Silvio Berlusconi maggiore autorevolezza per portare avanti, con Forza Italia, le riforme delle quali il Paese ha bisogno e gli ha dato maggior forza per aprire una nuova stagione del centrodestra. A dispetto di molti che hanno artatamente demonizzato il leader di Forza Italia, adesso spetta a questo leader indiscusso dei moderati dare una nuova prospettiva a chi in Italia non si riconosce nelle politiche di centrosinistra. L’assoluzione di Silvio Berlusconi consente anche a livello locale di imprimere maggior efficacia nell’azione politica, dimostrando come la responsabilità dell’agire da opposizione stia nell’affrontare i problemi e relegare in secondo piano gli asti, gli odi e i rancori”.

Staderini (Forza Italia): “In molti comuni raggiunto un ottimo risultato”

Pietro Staderini - Forza Italia

Pietro Staderini – Forza Italia

Le elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo e le abbinate elezioni comunali, nella nostra provincia, dovranno portare il centrodestra a effettuare riflessioni politiche di fondo.

Per quanto attiene alle “europee”, Forza Italia contrae in modo marcato il proprio consenso, con motivazioni che spaziano dalla sua debole campagna elettorale nazionale, da quella ottima di “Renzi”, aggrappata alla speranza di riforme che incidano sull’economia e sulla vita del paese, alla protesta antisistema di “Grillo”. (altro…)

Guicciardini: “Risultato storico del Pd, vince la speranza”

Guicciardini a Festa nazionale Pd a Genova

Guicciardini a Festa nazionale Pd a Genova

“Un risultato storico per il Partito democratico in Italia. Un risultato che nessuno si aspettava frutto del lavoro del nostro segretario Matteo Renzi e delle migliaia di volontari e amministratori che hanno animato questa campagna elettorale. (altro…)

Europee 2014 – I risultati delle sezioni senesi

 

elezioni

elezioni

I risultati delle 50 sezioni senesi per le Europee 2014. Il totale dei voti e delle percentuali. (altro…)

Guicciardini: “Chi vuole cambiare vota il Pd e il centrosinistra”

Niccolò Guicciardini - segretario provinciale del Pd

Niccolò Guicciardini – segretario provinciale del Pd

Il 25 maggio i senesi e gli italiani si troveranno davanti a un bivio: da una parte troveranno chi insulta e dall’altra chi prova a tenere viva la speranza; da un lato le chiacchiere, dall’altro le azioni concrete. Il Pd si è rinnovato fortemente a livello locale e nazionale e si propone, oggi, come vera forza di cambiamento. Il governo di Matteo Renzi sta dimostrando nei fatti cosa vuol dire essere forza riformista e di centrosinistra. Un’alternativa all’austerità per uscire dalla crisi esiste e si chiama Partito democratico. Ne sono una prova i quasi mille euro in più in busta paga per 10 milioni di italiani; la riduzione dell’Irpef e dell’Irap, accanto alle riforme istituzionali, al taglio dei costi della politica e agli interventi sul sociale. Votare Il Pd in Europa significa mandare a Bruxelles europarlamentari determinati ad invertire le politiche recessive degli ultimi anni. Votare il Pd e il centrosinistra alle amministrative significa dare ai nostri comuni un orizzonte di idee e di progetti concreti verso il 2019.  (altro…)

L’appello al voto di Luigi Dallai

Luigi Dallai (Pd)

Luigi Dallai (Pd)

Domenica 25 maggio si voterà per le elezioni amministrative in trenta Comuni della nostra provincia e si sceglierà che tipo di Europa desideriamo per il nostro futuro. Queste consultazioni sono fortemente collegate: la guida che sceglieremo per i comuni e l’orientamento politico del Parlamento europeo saranno infatti fattori fondamentali per il rilancio del nostro territorio. Oggi non possiamo più pensare ai territori come a enti slegati dalla dimensione nazionale ed europea: è l’Europa, la cornice naturale dentro cui svolgere le politiche di sviluppo e di crescita; è in Europa che si trovano le leve, i progetti, le idee e le risorse per aiutare gli enti locali e consentire ai nostri amministratori politiche di crescita e buon governo. La legislazione europea influenza la nostra vita ogni giorno: pensiamo a settori come l’energia, l’agricoltura, la cultura, l’ambiente, i servizi, dove le scelte fatte a Bruxelles influenzano profondamente i destini e le politiche delle nostre città.  (altro…)

Alessandra Mussolini: “Sei tedesco? Allora paghi 100 euro per vedere Siena”

Siena-20140516-00221 Siena-20140516-00224 Siena-20140516-00228Ha fatto tappa a Siena la campagna elettorale di Alessandro Mussolini di Forza Italia in vista delle elezioni europee. Ha parlato anche delle politiche per il turismo. Ecco il suo pensiero: “Noi dobbiamo cominciare a far pagare i turisti per poter far vedere loro queste bellezze, questo è il nostro petrolio. Sei francese e vuoi vedere questa piazza? Devi pagare 50 euro. Sei cinese? Ottanta. Sei tedesco? Allora devi pagare cento euro”. Questo tra le risate di compiacimento dei sostenitori berlusconiani.

Galleria fotografica

CAPITALE SOCIALE: € 10.000 I.V. - P.IVA/CF 01190490522 - Registrazione Tribunale di Siena n.683 del 25.6.1999 -