Processo Alexandria: Mussari, Vigni e Baldassarri assolti




Erano stati condannati a 3 anni e mezzo nel 2014, con la sentenza di primo grado e oggi Giuseppe Mussari, Antonio vigni e Gianluca Baldassarri sono stati assolti.
Due ore di camera di consiglio a Firenze ed è stato ribaltato, appunto, il primo verdetto: con sentenza emessa il 31 ottobre 2014 dal Tribunale di Siena, Giuseppe Mussari era stato condannato per concorso in ostacolo alla vigilanza a 3 anni e 6 mesi di reclusione e cinque anni di interdizione dai pubblici uffici. Stessa pena era stata inflitta a Vigni e Baldassarri. La Corte d’Appello di Firenze ha assolto quindi l’ex presidente di Mps Giuseppe Mussari, l’ex direttore generale di Mps Antonio Vigni e l’ex responsabile dell’area finanza della banca Gianluca Baldassarri dall’accusa di ostacolo alla vigilanza per la ristrutturazione del derivato Alexandria.