La rassegna ‘Fa…Volare’ viene chiusa dai viaggi di Gulliver

Gulliver

“Gli incredibili viaggi di Gulliver” chiudono la stagione annuale della rassegna teatrale “Fa…Volare”, promossa dal Comune di Siena e dedicata, in particolare, ai più piccini, che, con le loro famiglie, hanno risposto agli spettacoli con alti livelli di partecipazione ed interesse.

L’appuntamento, che recupera la data di febbraio saltata a causa della neve, è per sabato 28 e domenica 29 prossimi al Costone, con inizio alle ore 16 e replica alle 18.

Il Teatro della Tosse, seguendo la tradizione del Teatro dei burattini di Luzzati e Cesereto, porta sulla scena questo classico della letteratura infantile, con la regia di Gianni Masella e la partecipazione di Pietro Fabbri, ricorrendo alla tecnica mista del teatro d’attore e delle marionette.

Gulliver incanterà il pubblico (età consigliata: 4/10 anni) con i racconti sulle avventure che gli sono capitate durante i suoi viaggi nel mare del sud: imprevisti, peripezie e colpi di scena che generano suspence e risate e che permettono di ironizzare sulla stupidità dell’uomo.

Tema centrale quello della prospettiva e dei punti di vista: si può essere piccoli in un mondo di grandi e viceversa, così come si può avere la capacità e la lucidità di vedere in maniera critica e diversa le cose apparentemente normali e quotidiane.

La vendita dei biglietti (3 euro) ai Rozzi è attiva a partire dalle ore 15, il giorno stesso dell’appuntamento.

Per ulteriori informazioni contattare la Direzione Cultura al numero 0577 292225, o scrivendo un’e-mail all’indirizzo cultura_teatro@comune.siena.it .

SCRIVI UN COMMENTO

Galleria fotografica

CAPITALE SOCIALE: € 10.000 I.V. - P.IVA/CF 01190490522 - Registrazione Tribunale di Siena n.683 del 25.6.1999 - Direttore Responsabile Stefano Bisi