A Giulia Leni va il premio di personaggio sportivo dell’anno del Gruppo stampa autonomo

Giulia Leni

A Giulia Leni il premio del Gruppo Stampa Autonomo di Siena come Personaggio sportivo 2010.

La premiazione con la consegna, da parte del Presidente del Gruppo Stampa Andrea Sbardellati del Sanese d’oro, avverrà durante il conviviale organizzato, per l’occasione, venerdì 27 aprile, alle ore 20 all’Orto de’ Pecci.

La giovane ginnasta senese, nata nella nostra città nel 1995, ha iniziato la sua attività agonistica a 5 anni per la Polisportiva Mens Sana 1871, società nella quale è ancora tesserata e nel 2010 entra a far parte del TEAM ITALIA.

Giulia Leni fa parte della Squadra Nazionale Italiana in preparazione alle Olimpiadi di Londra 2012, quindi convocata a tutti i test nazionali di controllo ed incontri internazionali in programma.

“Non sarebbe possibile – ha detto il presidente Sbardellati – elencare tutti i risultati eccellenti conseguiti dall’atleta nel corso della sua carriera, per cui ricordiamo a livello nazionale che, nel 2007, ad Ancona, la Mens Sana 1871 è stata la squadra Campione D’Italia per la categoria allieve. Nell’occasione sono salite sul podio Giulia Leni, Marta Vernuccio e Irene Belluomini, allenate da Beatrice Cannoni”.

Ricordiamo il 2° posto di Giulia nel corpo libero nel 2009 a Cesena durante i Campionati di Categoria: Junior II Fascia e, sempre nel 2009 a Meda, partecipa ai Campionati assoluti. Nel 2009, è in prestito alla società Brixia Brescia, che vince il 10° titolo italiano di serie A1, anche grazie a lei che ottiene, nel corpo libero, l’eccezionale punteggio di 13,950.

Nel 2010 partecipa ai Campionati italiani in prestito alla società “La Rosa” di Brindisi e nel 2011, in prestito alla società lombarda Gal Gym Team Lixonum è ancora ai Campionati Assoluti. Quest’anno nel Campionato serie A 1 a Squadre, Giulia Leni, ha gareggiato di nuovo in prestito alla società Brixia Brescia, che si è classificata al secondo posto. In ogni campionato italiano Giulia ha brillato e si è distinta nelle sue specialità raggiungendo i livelli più alti delle classifiche.

A livello Internazionale fa il suo esordio in azzurro nel 2009 anno in cui partecipa, a Spergau, in Germania, all’incontro internazionale tra Italia, Germania, Svizzera e Francia. L’Italia si aggiudica il primo posto anche grazie ad un esercizio alle parallele in cui ottiene il secondo miglior punteggio assoluto. Sempre nel 2009 sarà a Doha, in Qatar, alle Gymnasiadi, dove l’Italia è 2ª classificata.

Nel 2010 a Jesolo nel Campionato Internazionale, l’Italia con Giulia Leni è ancora 2° qualificata tra 4 nazioni presenti: Italia/Russia/Gran Bretagna/Giappone. Mentre a Birmingham, agli EUROPEI Juniores l’Italia è la 3ª squadra classificata mentre Giulia è 7ª classificata alle Parallele. Nel 2011 e nel 2012, l’atleta partecipa ancora agli Internazionali dove l’Italia si classifica al secondo posto.

Tra le esperienze particolari che la ginnastica ha regalato a Giulia c’è anche la partecipazione, tra il 2011 e il 2012 al reality su MTV “ginnaste, vite parallele”, diventando popolare grazie al suo essere solare, semplice, umile, sempre disponibile e alla sua grande determinazione, volontà e spirito di sacrificio.

SCRIVI UN COMMENTO

Galleria fotografica

CAPITALE SOCIALE: € 10.000 I.V. - P.IVA/CF 01190490522 - Registrazione Tribunale di Siena n.683 del 25.6.1999 -