Castelnuovo: una sede più moderna per il Distretto socio – sanitario in via delle Crete Senesi

Castelnuovo Berardenga

Al via il trasferimento del Distretto socio-sanitario di Castelnuovo Berardenga presso la nuova struttura in via delle Crete Senesi, più moderna ed efficiente. A partire dallo scorso 8 marzo, infatti, è iniziato il passaggio del Distretto dai locali del complesso immobiliare di Villa Chigi a quelli che ospitano la Residenza Sanitaria Assistita e il Centro Diurno. I nuovi e più moderni locali consentiranno di garantire ai cittadini maggiore facilità di accesso ai servizi socio – sanitari quali l’assistenza sociale territoriale; le attività consultoriali; i prelievi del sangue; le vaccinazioni; la guardia medica e altre prestazioni sanitarie. Per Villa Chigi, invece, il Comune intende promuovere un dialogo con i soggetti privati interessati alla riqualificazione e a una nuova destinazione del complesso.

“L’avvio delle attività distrettuali presso la sede di via delle Crete Senesi – afferma l’assessore alla sanità del Comune di Castelnuovo, Filippo Giannettoni – rappresenta un ulteriore e importante passo avanti nell’attuazione dell’Accordo di Programma sottoscritto tra Comune e Usl7 di Siena lo scorso primo giugno 2011. Il trasferimento del Distretto consente di liberare integralmente dalle funzioni assistenziali e socio – sanitarie il complesso immobiliare di Villa Chigi che sarà interessato da un programma di recupero. L’amministrazione comunale – prosegue l’assessore Giannettoni – intende fare, fin da ora, la propria parte e vuole essere soggetto attivo e propositivo affinché si avvii quanto prima un dialogo e un percorso virtuoso insieme ai soggetti privati interessati al recupero, sull’esempio di quanto già avvenuto in questi anni per la realizzazione della nuova Rsa e al fine di garantire al complesso di Villa Chigi quella riqualificazione e quello sviluppo che merita per Castelnuovo e per le realtà limitrofe”.

“Con la nuova sede del Distretto socio-sanitario – conclude l’assessore – portiamo avanti un percorso di riqualificazione e di rinnovamento delle prestazioni sul territorio avviato già lo scorso 9 gennaio con l’inizio delle attività presso la nuova Rsa, e che proseguirà nei prossimi mesi con l’apertura del Centro Diurno che ci permetterà di offrire ai nostri cittadini nuovi sevizi sociali e sanitari più efficaci e più adatti ai loro bisogni”.

1 Commento per “Castelnuovo: una sede più moderna per il Distretto socio – sanitario in via delle Crete Senesi”

  1. Nya rufine

    per me uno o piu RSA e centri diurni saranno un bene per il comune.ogni giorno vede un nuovo anziano e l secondo me la struttura esistente non potrà soddisfare l’esigenza dei cittadini.Lavoro nel settore e ne so qualcosa. Grazie

SCRIVI UN COMMENTO

Galleria fotografica

CAPITALE SOCIALE: € 10.000 I.V. - P.IVA/CF 01190490522 - Registrazione Tribunale di Siena n.683 del 25.6.1999 - Direttore Responsabile Stefano Bisi